preloader

Da oltre 120 anni, Collini si occupa di superfici.

Icons/close Created with Sketch.
Stagnatura

Stagnatura

Stagnatura

01

processo

Stagnatura

Lo stagno è caratterizzato da un notevole potenziale elettrico. Ha un’elevata conduttività, saldabilità, capacità autolubrificante e tollerabilità negli alimenti. Inoltre, le superfici in stagno presentano ulteriori vantaggi, come la resistenza alla corrosione, la stabilità chimica, l’alto grado di duttilità e una distribuzione omogenea dello spessore. L’aspetto bianco-argenteo fa dello stagno una delle preferibili alternative all’argento.

Grazie all’insieme delle sue caratteristiche funzionali e decorative, il trattamento di stagnatura è applicabile a quasi tutti i settori industriali. In particolare, si presta per l’elettronica e l’elettrotecnica, l’industria automobilistica e alimentare e l’industria meccanica. In combinazione con altri trattamenti è possibile modificarne ulteriormente le caratteristiche funzionali.

Collini Zinn
02

vantaggio

Vantaggi a colpo d'occhio

03

Dati tecnici

Stagno
Tecnica Formazione elettrolitica
Colore dello strato Da argenteo a bianco
Materiale di base Acciaio, metalli non ferrosi, acciaio inossidabile, alluminio, zinco pressofuso
Resistenza alla corrosione Fino a 170°C test di invecchiamento
Durezza Fino a 220°C
Resistenza alle temperature Fino a 900°C
Tecnologia degli impianti Telaio, rotobarile, galvanizzazione reel to reel
Conformità RoHS, REACH, 2000/53/CE (veicoli fuori uso)
Versione Da opaco a molto lucido, bronzo bianco
Dal nostro reparto Ricerca e Sviluppo SkinTech®, Optalloy®
Qualità protettive Protezione dalla corrosione e dall’azione di acidi deboli e soluzioni saline neutre
Caratteristiche funzionali Tollerabilità negli alimenti, conduttività, saldabilità, duttilità, capacità autolubrificante
Caratteristiche decorative Da opaco a molto lucido
04

Dettagli

Componenti tipici e applicazioni

Componenti tipici

Connettori, contatti, alloggiamenti elettrici, morsetti delle batterie, collegamenti elettrici delle automobili, elettrodomestici da cucina, accessori per mobili, piastre di raffreddamento

Settori industriali di applicazione

Elettrotecnica, elettronica, industria automobilistica, meccanica, settore dei mobili, industria alimentare

Gamma di superfici in stagno


Stagnatura galvanica

La stagnatura galvanica, tramite l’immersione in un bagno di stagno elettrolitico, genera una superficie bianco-argentea che a contatto con l’aria viene rivestita da un sottile strato ossidato. I materiali di base più adatti sono acciaio, metalli non ferrosi e alluminio con uno strato intermedio. Oltre all’aspetto decorativo, le superfici in stagno vantano numerose qualità funzionali, come la resistenza alla corrosione, la stabilità chimica, l’alto grado di duttilità e una distribuzione omogenea dello spessore.

Stagno senza piombo

La nostra tecnica di stagnatura è priva di piombo, conformemente alla direttiva 2002/95/CE (RoHS) sulle apparecchiature elettriche ed elettroniche e al regolamento europeo sulle auto usate.

Trattamenti combinati

In combinazione con altri trattamenti (SkinTech®) è possibile modificare ulteriormente le caratteristiche funzionali del rivestimento in stagno.

 

05

impressioni

Collini Zinn
Collini Zinn
06

Contatti

Scrivici








Carina Sandra Kainz

Responsabile vendite

+43 (0) 5576 7144-2064 Scrivi una e-mail ckainz@collini.eu
contatti