preloader

Collini festeggia l’anniversario: una storia lunga 120 anni di innovazione e tradizione!

Icons/close Created with Sketch.

Edilizia

Edilizia

01

Settore

Edilizia

L’edilizia è un ramo delle costruzioni che si occupa della progettazione e della realizzazione di edifici che si sviluppano in altezza. Le superfici Collini vengono impiegate in tutti i segmenti dell’edilizia. Superfici di alto valore estetico, robuste sotto il profilo meccanico e resistenti agli agenti esterni trovano un vasto margine di utilizzo in edilizia, sia per la costruzione di stabilimenti industriali e aziendali che per progetti di edifici pubblici o privati.

Margine di personalizzazione

Dal punto di vista architettonico, le nostre superfici offrono il massimo margine di personalizzazione.

  • Le costruzioni metalliche più diverse, con strutture in ferro e acciaio su misura (come ad esempio portoni, porte, architravi, ringhiere, recinzioni, balconi e carport) sono uno degli ambiti di applicazione tipici per la zincatura a fuoco, che realizziamo presso i nostri stabilimenti di Bludesch, Bürmoos e Judenburg. Lo strato superficiale in zinco protegge le costruzioni metalliche dalla corrosione e dona un particolare effetto ottico estremamente lucido.
  • Le costruzioni in acciaio, esposte per anni agli effetti del vento e degli agenti atmosferici, grazie alla zincatura a fuoco ottengono una protezione dalla corrosione duratura e un ottimo aspetto ottico. Le strutture, i padiglioni e persino i ponti zincati a fuoco rappresentano una soluzione economica e favoriscono un ampio margine di personalizzazione e di utilizzo.
  • Le superfici in alluminio anodizzato (realizzate presso il nostro stabilimento di Hohenems) vengono utilizzate per la realizzazione di elementi di design destinati agli ambienti interni o di elementi di facciata per esterni. Le superfici di Collini garantiscono un elevato valore estetico e una straordinaria resistenza agli agenti atmosferici.

Le nostre tecniche

02

Contatti

Scrivici








03

Settori

Panoramica dei settori

contatti